Osservatorio Nazionale sull'internazionalizzazione
delle scuole e la mobilità studentesca

HomepageIl ProgettoLe indaginiArea ScuoleArea Studenti
Homepage > Area Scuole > Valuta la tua scuola

Valuta la tua scuola


L'Indice di Internazionalizzazione vuole fornire un'indicazione del livello di internazionalità delle scuole. Il calcolo del proprio indice attraverso questo breve questionario rappresenta un'opportunità di auto-valutazione e confronto per le scuole sensibili al tema dell'internazionalità.

Per maggiori informazioni sull'indice, cliccare qui.


 

Quante lingue straniere vengono insegnate presso il suo istituto ?
Vengono insegnate delle lingue straniere per le quali non è previsto un voto (in pagella, a fine anno) ?
In qualche materia è stato attivato l'insegnamento di tipo CLIL (Content and Language Integrated) ?
Nell'anno scolastico in corso, la sua scuola ha aderito a qualche progetto europeo/internazionale ?
Quante classi sono state coinvolte nei progetti ai quali la sua scuola ha aderito (indicare la percentuale delle classi coinvolte sul totale delle classi della scuola) ?
E pensando all'esperienza passata, la sua scuola ha aderito a qualche progetto europeo/internazionale ?
Pensando agli scambi di classe, mi piacerebbe sapere se all’interno della sua scuola sono stati realizzati degli scambi di classe con scuole straniere e quindi se la sua scuola ha accolto intere classi per un breve periodo (minimo 2 settimane) ?
La sua scuola ha attualmente in essere delle relazioni, gemellaggi con scuole straniere, provenienti da una iniziativa sua o della scuola straniera (senza il tramite di progetti o organizzazioni) ?
La sua scuola ha mai aderito a dei progetti di solidarietà per sostenere i legami con scuole di Paesi in via di Sviluppo ?
Gli studenti durante il loro ciclo di studi svolgono degli stage di studio all'estero ?
Nell'anno scolastico in corso, quanti studenti della vostra scuola sono andati all'estero a frequentare l'intero anno scolastico, un semestre o un trimestre in una scuola di un Paese straniero ?
E sempre nell'anno scolastico in corso, quanti studenti stranieri provenienti da un Paese estero state ospitando nella vostra scuola per l'intero anno scolastico, un semestre o un trimestre con un programma di mobilità studentesca individuale ?
Adesso mi piacerebbe chiederle, in base alla sua esperienza, come il corpo docenti presente all'interno della sua scuola risponde ai programmi di scambio. Fatto 100 il corpo docenti, inteso come tutti coloro che insegnano nella scuola, mi può cortesemente indicare qual è all'incirca la percentuale di coloro che: "partecipano attivamente all'organizzazione dello scambio, sono favorevoli e proattivi"
E sempre nell'anno scolastico in corso, quanti studenti appartenenti a gruppi linguistici diversi sono attualmente presenti perché trasferitisi in modo stabile da un Paese straniero in Italia (studenti immigrati)?
All'interno della sua scuola sono stati organizzati degli incontri tra docenti italiani e docenti delle scuole estere per confrontarsi sui metodi di insegnamento? POSSIBILI PIU' RISPOSTESi, tramite l'organizzazione di incontri diretti, sul luogo
Si, tramite l'organizzazione di discussioni on-line
Si, organizzando delle conference call
No
No, ma ci stiamo pensando
La scuola organizza dei corsi/lezioni di educazione alla cittadinanza, all'interno o all'esterno del normale programma di studi ?
Complessivamente, come giudica il livello di internazionalità della sua scuola? Me lo dica per cortesia usando un punteggio da 1 a 10, dove 1 vuol dire “molto basso” e 10 vuol dire “molto elevato”.
Pensando ad una classe e al suo intero ciclo di studi di 5 anni, generalmente con quale frequenza vengono realizzati dei viaggi d’istruzione all'estero ?